15 marzo 2012 / 06:53 / 6 anni fa

Forex, dlr sostenuto grazie a migliori prospettive economia Usa

TOKYO, 15 marzo (Reuters) - Il miglioramento delle prospettive economiche sugli Stati Uniti - a seguito dei dati recenti e delle indicazioni giunte martedì sera dalla Fed al termine della riunione mensile del comitato di politica monetaria - sostiene il dollaro sul mercato valutario, che tocca nuovi massimi da un mese sull‘euro e da 11 sullo yen.

“Non vedo tutto ciò come una scommessa rischiosa sull‘economia globale. Il mercato ha da poco rivisto la sua prospettiva sull‘economia Usa, ridimensionando le attese di un terzo round di quatitative easing da parte della Fed o di un andamento insoddisfacente dell‘economia quest‘anno” spiega lo strategist di Smbc Nikko Securities Makoto Noji.

Alle 7,40 italiane l‘euro/dollaro tratta in area 1,3050 da 1,3029 della chiusura di ieri, in lieve recupero dal minimo della mattinata a 1,3005, grazie anche a qualche presa di profitto sul biglietto verde.

Ai minimi di stamattina l‘euro/dollaro ha praticamente dimezzato il movimento di recupero realizzato a seguito del rally del cambio registrato tra metà gennaio e fine febbraio.

Il dollaro/yen tratta a 83,80 da 83,68 dopo essere salito ad un massimo di seduta di 84,17.

D‘altra parte il ‘dollar index’ ha toccato stamane il massimo da due mesi a quota 80,74.

Il cambio euro/yen tratta invece a 109,37 da 109,06 della chiusura di ieri.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below