5 febbraio 2009 / 06:56 / 9 anni fa

Euro poco mosso in chiusura Asia, attende conferma tassi Bce

TOKYO, 5 febbraio (Reuters) - Negli scambi finali sulla piazza asiatica la valuta europea consolida leggermente le posizioni dopo la forte discesa contro dollaro e yen nella sessione di ieri.

In attesa della prevista conferma del costo del denaro da parte della Banca centrale europea, che ha lasciato intendere il prossimo taglio dei tassi avverrà a marzo, l‘euro continua comunque a risentire della bocciatura del rating sovrano russo da parte di Fitch.

Negativa per la valuta europea anche la decisione adottata ieri dalla banca centrale del Kazakhstan di svalutare la divisa locale tenge di circa 18%.

Il timore degli investitori, spiegano gli uffici studi, è che un marcato rallentamento dell‘Europa orientale abbia pesanti implicazioni negative per la zona euro.

Poco prima delle 8 euro/dollaro EUR= a 1,2844/45 da 1,2851 della chiusura Usa di ieri, dollaro/yen JPY= a 89,39/42 da 89,47 ed euro/yen EURJPY= a 114,81/86 da 114,99.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below