5 novembre 2008 / 10:19 / 9 anni fa

Dollaro più forte con Obama, sterlina giù su attesa taglio tassi

 LONDRA, 5 novembre (Reuters) - La sterlina si è indebolita
contro il dollaro. Il biglietto verde si è rafforzato anche
contro le altre valute dopo la vittoria di Barack Obama nelle
elezioni presidenziali Usa.
 La sterlina si muove sull'attesa di una riduzione dei tassi
d'interesse, domani, da parte della Banca d'Inghilterra: le
previsioni sono per un taglio al 4% dall'attuale 4,5%, ma non è
escluso un intervento più drastico.
 Il quadro macroeconomico della Gran Bretagna invita a una
drastica e rapida riduzione del costo del denaro: oggi, infatti,
i dati hanno evidenziato che il settore dei servizi in ottobre
ha registrato la contrazione più violenta dal 1996.
 
                               ORE 11,15       CHIUSURA ASIA
  EURO/DOLLARO EUR=             1,2835/39           1,2886
  DOLLARO/YEN JPY=               98,49/50            99,05
  EURO/YEN EURJPY=              126,40/44           127,61
  EURO/STERLINA EURGBP=         0,8118/22           0,8091
  ORO SPOT XAU=               753,90/5,90      756,00/8,00
  


0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below