5 agosto 2008 / 06:02 / tra 9 anni

Dollaro ai massimi di 7 settimane su calo petrolio e attesa Fed

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro tocca il suo massimo in sette settimane contro un paniere di valute, in attesa dell‘intervento della Federal Reserve previsto per le 20,15 italiane. La banca centrale dovrebbe tuttavia mantenere i tassi invariati al 2%.

Il biglietto verde ha ripreso fiato anche grazie al calo dei prezzi del petrolio: oggi i contratti Usa hanno toccato i 118 dollari al barile, minimo in tre mesi, mentre quelli sul Brent sono precipitati fino ai 116,91 dollari.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below