3 dicembre 2008 / 14:54 / 9 anni fa

Yen e dollaro sostenuti in scambi Usa, attese banche centrali

 NEW YORK, 3 dicembre (Reuters) - Lo yen estende i guadagni
nei confronti delle principali divise sull'onda dell'avversione
al rischio che spinge gli investitori a ridurre le attività ad
alto rischio, mentre le borse sono in calo.
 Il mercato valutario, tuttavia, registra scambi ridotti in
attesa delle decisioni delle banche centrali domani. In agenda i
meeting di Banca centrale europea e degli istituti centrali di
Gran Bretagna, Nuova Zelanda e Svezia, che dovrebbero ridurre il
costo del denaro in maniera aggressiva per fronteggiare la
minaccia della deflazione.
 Seppure in scambi rarefatti, gli investitori stanno
premiando dollaro e yen grazie all'attesa che la Bce, la BoE e
le altre due banche centrali hanno più margini per ridurre i
tassi di quanti ne dispongano gli istituti centrali di Stati
Uniti e Giappone.
 
                             ORE 15,30      CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO  EUR=        1,2630/34            1,2710
 DOLLARO/YEN   JPY=         92,76/82             93,27
 EURO/YEN      EURJPY=     117,20/24            118,58
 EURO/STERLINA EURGBP=     0,8554/57            0,8526
 ORO SPOT      XAU=      771,35/3,30            781,50
 




0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below