30 maggio 2008 / 07:27 / 9 anni fa

Dollaro ancora solido, euro attende dati inflazione

 LONDRA, 30 maggio (Reuters) - Nei primi scambi sulla piazza
europea il dollaro si conferma solido nei confronti delle valute
concorrenti, mentre l'euro fatica a trovare un orientamento in
attesa del dato sull'inflazione.
 Alle 11 italiane l'indice dei prezzi al consumo nella zona
euro dovrebbe riflettere i decisi rialzi evidenziati ieri da
Germania, Spagna e Belgio, attestandosi secondo gli economisti a
+3,5% su anno.
 "Tuttavia continuiamo a sottolineare il fatto che i dati
deboli non possono essere ignorati, e ieri in Germania si è
notato un aumento della disoccupazione per la prima volta da un
anno" si legge in una nota di Ubs.
 L'ufficio studi ritiene che le pressioni inflative
contribuiranno a mantenere la Bce in allerta, ma in assenza di
un dato solido "potrebbe non bastare per permettere alla valuta
di mantenere una tendenza positiva".
 
                                ORE  9,20      CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO   EUR=          1,5482/83            1,5515
 DOLLARO/YEN    JPY=          105,36/37            105,56
 EURO/YEN       EURJPY=       163,14,19            163,81
 EURO/STERLINA  EURGBP=       0,7838/42            0,7852
 ORO SPOT       XAU=          871,00/2,00     876,40/8,40


0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below