28 febbraio 2008 / 14:43 / 10 anni fa

Euro rinnova massimo storico su dollaro a 1,5147

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro continua ad andare a picco, affossato dai dati sul pil e sui sussidi settimanali di disoccupazione negli Stati Uniti che innescano nuovi timori di recessione e consolidano le attese di un taglio dei tassi da parte della Fed.

Negli scambi sulla piazza americana l‘euro ha aggiornato il massimo storico rispetto al dollaro toccando 1,5147 per poi assestarsi i 1,5137 dollari.

Ma il biglietto verde scivola anche nei confronti delle altre valute. Rispetto al paniere delle sei principali divise concorrenti, è calato dello 0,1% a 74,168 punti, poco al di sopra del minimo storico a 74,041 sfiorato all‘uscita dei dati macro dagli Usa.

Stesso comportamento nei riguardi dello yen. Il cambio tra la moneta americana e giapponese ha visto un deprezzamento della prima sotto quota 106,04.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below