27 dicembre 2007 / 06:53 / tra 10 anni

Dollaro fermo dopo realizzi in chiusura Asia, occhio a dati Usa

TOKYO, 27 dicembre (Reuters) - Nelle ultime battute sulla piazza asiatica il biglietto verde rallenta la correzione contro euro, tra scambi sottili che restano alla ricerca di spunti dai numeri macro Usa per monitorare lo stato di salute della prima economia mondiale.

La rarefazione dei volumi tende ad accentuare la volatilità delle quotazioni, osservano gli analisti, mentre a detta di alcuni operatori il recupero messo a segno dal dollaro da un mese a questa parte potrebbe essere in via di esaurimento.

“Guardando alla correzione della valuta Usa rispetto a euro e franco svizzero sembra che il mercato stia esaurendo l‘interesse al riacquisto di dollari” spiega Minoru Shioiri di Mitsubishi Ufj Securities.

“La situazione dovrebbe per il momento restare tranquilla in assenza di spunti particolari, ma in caso di notizie negative per il dollaro le vendite potrebbero essere aggressive” aggiunge.

Intorno alle 7,45 euro/dollaro EUR= a 1,4506/10 da 1,4486 ieri sera in chiusura, dollaro/yen JPY= a 114,16/18 da 114,29 ed euro/yen EURJPY= a 165,63/68 da 157,82.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below