23 aprile 2008 / 13:58 / tra 10 anni

Euro ritraccia da record su dato debole Pmi e Noyer

NEW YORK, 23 aprile (Reuters) - L‘euro ritraccia rispetto al valore record raggiunto sul dollaro dopo il calo del dato sull‘attività manifatturiera che indica un rallentamento della crescita economica nella zona euro.

La richiesta di valuta europea è scesa anche dopo i commenti da parte del membro della Bce Christian Noyer che hanno ridotto la speculazione riguardo a un nuovo incremento dei tassi.

L‘indice manifatturiero dei direttori acquisti della zona euro è sceso a 50,8 in aprile, il livello più basso da tre anni. In calo anche l‘attività manifatturiera tedesca.

“Il dato odierno è piuttosto deludente e ovviamente l‘euro sta ritracciando”, osserva un broker.

A New York, l‘euro scende dello 0,3% a 1,5932 dollari EUR=, in calo rispetto al record di 1,6019 dollari raggiunto nella sessione precedente. L‘euro tratta in calo anche rispetto alla valuta nipponica a 164,18 yen EURJPY=. La valuta Usa sale dello 0,2% a 103,15 yen JPY=.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below