22 febbraio 2008 / 09:26 / 10 anni fa

Dollaro sotto pressione in avvio Londra, minimi su euro dopo Pmi

 LONDRA, 22 febbraio (Reuters) - Negli scambi della mattinata
londinese il biglietto verde si conferma sotto pressione nei
confronti delle principali controparti, scivolando ai minimi di
seduta e delle ultime due settimane contro euro dopo la prima
lettura dell'indagine Pmi.
 Gli ultimi deludenti dati macro dagli Usa hanno cementato la
prospettiva di nuove riduzioni del costo del denaro da parte di
Federal Reserve già il mese prossimo.
 Sul fronte macro la stima flash del Pmi della zona euro
fotografa per febbraio un risultato perfettamente in linea alle
attese nel caso del settore manifatturiero ma molto superiore al
previsto per quanto riguarda i servizi, i cui numeri riducono
potenzialmente le aspettative di allentamento di politica
monetaria anche da parte Bce.
                                ORE 10,20      CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO   EUR=          1,4845/46            1,4810
 DOLLARO/YEN    JPY=          107,21/24            107,39
 EURO/YEN       EURJPY=       159,11/13            159,03
 EURO/STERLINA  EURGBP=       0,7546/49            0,7542
 ORO SPOT       XAU=          947,20/8,10     944,30/5,10
 



0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below