2 gennaio 2009 / 10:18 / tra 9 anni

Euro segna il massimo sulla sterlina dopo dati britannici deboli

 LONDRA, 2 gennaio (Reuters) - L'euro segna il massimo di
seduta sulla sterlina dopo la diffusione di dati britannici
deboli.
 I dati mostrano che il mercato immobiliare britannico resta
in una siturazione terribile in novembre, con il numero di mutui
approvati in calo a 27.000 unità, il record negativo dal 1999.
L'indice relativo al Pmi, inoltre, ha segnato 34,9 in
dicembre, solo  poco più rispetto al record negativo di novembre
a 34,5. Un sondaggio di Banca d'Inghilterra prevede una
ulteriore riduzione della disponibilità di credito alle
famiglie.
 L'euro EURGBP= ha segnato il massimo di seduta a 95,99
pence dopo la diffusione dei dati.
 La sterlina ha anche ampliato le perdite sul dollaro
scambiando in ribasso dello 0,5% a 1,4543 dollari.
 "La fiducia per la sterlina è molto bassa. Il dato relativo
al Pmi è migliorato ma aveva segnato il record negativo nella
scorsa previsione", ha detto un analista monetario.
 
                                  ORE 11,00      CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=             1,3947/50            1,3991
 DOLLARO/YEN JPY=               91,19/23             90,72
 EURO/YEN EURJPY=              127,20/28            127,01
 EURO/STERLINA EURGBP=         0,9580/84            0,9540
 ORO SPOT XAU=               872,60/4,60      880,15/84,15



0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below