21 gennaio 2008 / 06:58 / 10 anni fa

Euro a minimo mese su dollaro, 4 mesi su yen in chiusura Asia

TOKYO, 21 gennaio (Reuters) - Negli scambi finali sulla piazza asiatica la valuta unica scivola al minimo dell‘ultimo mese contro dollaro, depressa dalla prospettiva di ricadute negative sull‘economia europea derivanti dal rallentamento del ciclo Usa.

Viaggia intanto sul minimo degli ultimi quattro mesi il cambio dell‘euro/yen, in calo fino a 154,87 secondo gli schermi Reuters.

L‘euro risente anche degli acquisti di dollaro legati a ricoperture, che portano la divisa Usa in deciso vantaggio anche contro una sterlina indebolita dal netto rallentamento dei prezzi immobiliari di gennaio.

“Fino a di recente si tendeva a pensare che anche di fronte a una performance deludente dell‘economia Usa gli altri paesi sarebbero stati in grado di compensare” osserva Taisuke Tanaka di Lehman Brothers.

“Considerato che le prospettive per il ciclo Usa continuano a peggiorare è però ormai chiaro che non sarà facile” aggiunge.

Intorno alle 7,50 euro/dollaro a 1,4536/38, circa 0,5% al di sotto di 1,4604 della chiusura Usa di venerdì, dollaro/yen a 106,53/56 da 106,74 ed euro/yen a 154,91/95, in calo di oltre 0,6% da 155,88.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below