11 febbraio 2008 / 14:13 / tra 10 anni

Euro sale dopo commenti Bce, avversione a rischio sostiene yen

 LONDRA, 11 febbraio (Reuters) - L'euro guadagna leggermente
terreno nei confronti del dollaro dopo i commenti di esponenti
della Bce che hanno ridotto le attese di un allentamento della
politica monetaria.
 Lo yen intanto sale nei confronti di tutte le principali
valute mentre resta l'avversione al rischio degli investitori.
 Durante il fine settimana il presidente della Banca centrale
europea Jean-Claude Trichet ha sottolineato che nell'ultima
riunione non ci sono state richieste né per alzare né per
tagliare i tassi di interesse.
 Inoltre, secondo il membro del consiglio governativo della
Bce Axel Weber "sarebbe un'esagerazione dire che siamo di fronte
a un indebolimento della crescita che da solo rallenterebbe
l'inflazione in modo tale da causare un rapido allentamento".
 "Per il mercato questo significa che al momento non ci sono
tagli in agenda e l'euro sta salendo un po' per questo motivo",
dice David Pais di Citigroup.
 Sulla scia dei commenti la moneta unica è tornata sopra 1,45
dollari, dopo aver registrato la scorsa settimana il maggior
calo settimanale di un anno e mezzo.
 
                                ORE 14,50      CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO   EUR=          1,4514/15            1,4516
 DOLLARO/YEN    JPY=          106,88/92            107,30
 EURO/YEN       EURJPY=       155,14/17            155,80
 EURO/STERLINA  EURGBP=       0,7458/61            0,7463
 ORO SPOT       XAU=        924,20/5,10       923,50/4,20
 



0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below