7 maggio 2008 / 05:53 / tra 10 anni

Dollaro recupera terreno in chiusura Asia dopo commenti Fed

TOKYO (Reuters) - In chiusura di seduta sulla piazza asiatica il biglietto verde recupera leggermente terreno rispetto alle principali controparti, sostenuto dalle ultime dichiarazioni da parte della banca centrale Usa che lasciano presagire sia finito il ciclo di aggressivi tagli dei tassi.

<p>Alcune banconote di dollari. REUTERS/John Javellana</p>

Il presidente della Federal Reserve Thomas Hoening ha spiegato ieri in tarda serata che si dovrà intervenire tempestivamente sui tassi ma al rialzo, dal momento che Fed continua a guardare con timore alle minacce di inflazione.

La prospettiva che i tassi di riferimento Usa abbiano ormai terminato la fase discendente, che li ha portati soltanto la scorsa settimana al 2,0%, ha portato il dollaro a toccare il record degli ultimi due mesi nei confronti del basket delle prime sei valute commerciali.

Viceversa, la deludente lettura dei più recenti dati macro dall‘Europa tende ad aumentare il numero di chi scommette su un taglio dei tassi Uem.

Intorno alle 7,50 euro/dollaro a 1,5492/95 da 1,5529 della chiusura precedente, dollaro/yen a 104,83/87 da 104,74 ed euro/yen a 162,40/42 da 162,67.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below