5 febbraio 2008 / 06:53 / 10 anni fa

Dollaro saldo su euro, dlr australiano risale dopo stretta

TOKYO, 5 febbraio (Reuters) - Il dollaro si mantenuto saldo contro le principali valute sugli scambi asiatici, mentre il dollaro australiano ha ridotto le perdite dopo il rialzo dei tassi da parte della Reserve Bank of Australia.

L‘istituto centrale australiano ha elevato i tassi di un quarto di punto al 7% dicendo che c’è bisogno di un significativo rallentamento della crescita per tenere l‘inflazione contenuta, dando quindi l‘idea che potrebbero esserci altri rialzi.

Dopo aver toccato ieri il massimo dei tre mesi a 0,9102 dollari e un minimo di seduta a 0,9032, la valuta australiana AUD= vale adesso 0,9074 dollari.

Attorno alle 7,45 l‘euro vale 1,4813/15 dollari EUR= da 1,4825 della chiusura Usa di ieri, e 158,39/44 yen EURJPY= da 158,15. Il dollaro/yen JPY= si attesta a 106,93/95 da 106,70 di ieri.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below