4 marzo 2008 / 07:05 / 10 anni fa

Dollaro in lieve recupero dopo dichiarazioni esponenti zona euro

TOKYO, 4 marzo (Reuters) - Il dollaro si è allontanato dai minimi record toccati ieri contro euro e nei confronti di un paniere di valute .DXY, dopo i presidenti di Eurogruppo e Bce hanno espresso timori circa il brusco apprezzamento della moneta unica.

In particolare Jean-Claude Juncker ha detto che i ministri finanziari dei 15 paesi dell‘euro si sono trovati d‘accordo con il presidente della Bce sulla politica che riguarda il cambio ed esprimeranno pubblicamente la stessa posizione.

“Lo spazio al ribasso del dollaro viene considerato limitato e il mercato probabilmente tirerà il fiato in questa sessione dopo le forti vendite degli ultimi giorni sulla copertura delle posizioni corte da parte degli investitori” ha detto il dealer.

Intorno alle 7,40 italiane il biglietto verde vale 103,46/48 yen JPY= da 103,44 yen dell‘ultima chiusura dopo il 102,62 toccato ieri, l‘euro EUR= quota 1,5189/82 dollari dalla chiusura Usa ieri a 1,5205 dollari (dopo un nuovo record a 1,5275), mentre contro yen EURJPY= è a 157,15/19 yen da 157,27 yen ieri.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below