March 14, 2017 / 10:18 AM / 2 years ago

Zona euro, produzione industriale cresce meno delle attese a gennaio

BRUXELLES, 14 marzo (Reuters) - La produzione industriale nella zona euro è cresciuta meno delle previsioni a gennaio: i maggiori investimenti delle aziende in macchinari (+2,8%) sono stati infatti parzialmente compensati da una riduzione della produzione di beni di consumo.

Secondo le stime dell’ufficio statistiche dell’Unione Europea (Eurostat), la produzione industriale nel blocco dei 19 paesi a moneta unica è cresciuta a gennaio dello 0,9% rispetto al mese precedente e dello 0,6% su base annua.

Entrambi i dati sono inferiori alle stime di mercato. Un sondaggio condotto da Reuters fra gli economisti aveva previsto un incremento medio mensile dell’1,3% e dello 0,9% su anno.

Le statistiche più deboli delle attese sono state in parte controbilanciate dalla revisione al rialzo dei dati di dicembre, quando la produzione industriale ha rallentato dell’1,2% su mese, meno dell’1,6% stimato inizialmente da Eurostat. Su base annua la produzione è cresciuta del 2,5% a dicembre, più dell’incremento del 2% della prima stima.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below