March 4, 2020 / 9:58 AM / a month ago

BORSA SHANGHAI-In rialzo, taglio tassi Fed rafforza speranze ulteriori stimoli in Cina

SHANGHAI, 4 marzo (Reuters) - L’azionario cinese si è rafforzato oggi, con gli investitori che sperano in ulteriori stimoli all’economia domestica da parte del governo dopo che la Fed statunitense ha tagliato i tassi di interesse per far fronte alle ricadute economiche del coronavirus.

** L’indice blue-chip CSI300 è aumentato dello 0,6% a 4.115,05, mentre l’indice composito di Shanghai ha guadagnato lo 0,6% a 3.011,67 punti.

** Ieri la Fed ha tagliato a sorpresa i tassi di 50 punti base in una mossa che ha sottolineato i timori della banca centrale statunitense per l’epidemia, spingendo gli indici di Wall Street in territorio negativo.

** Il governo cinese, che ha già lanciato una serie di misure per sostenere l’economia colpita dal virus, ha mantenuto stabili i costi dei prestiti a breve termine, senza reagire al taglio dei tassi statunitense.

** Tuttavia è opinione diffusa sui mercati che Pechino continuerà con gli sforzi per ridurre i costi di finanziamento per le imprese.

** L’approccio della Banca popolare cinese non è quello di seguire le orme della Fed perchè intende adottare proprie misure proattive a seconda della situazione nel paese, ha detto Xiao Shijun, analista di Guodu Securities.

** Nel frattempo, la Cina ha riportato un altro calo nei nuovi casi di coronavirus, rafforzando ulteriormente la propensione al rischio nella regione.

** Il sottoindice del settore finanziario CSI300 è aumentato dell’1,41%, mentre il settore dei beni di prima necessità è avanzato dell’1,43%. I titoli immobiliari hanno guadagnato il 3,6% e il sottoindice sanitario ha chiuso a +0,25%.

** L’indice minore di Shenzhen ha archiviato la seduta a -0,36%, mentre l’indice di start-up ChiNext Composite index ha ceduto lo 0,18%.

** I migliori in termini percentuali sono stati NANJING CHIXIA DEVELOPMENT, balzato del 10,15%, seguito da BAODING TIANWEI BAOBIAN ELECTRIC, in rialzo del 10,07%, e LUSHANG HEALTH INDUSTRY DEVELOPMENT, a +10,06%.

** Tra i peggiori, XIANGTAN ELECTRIC MANUFACTURING , in calo dell’8,56%, seguita da SUZHOU SECOTE PRECISION ELECTRONIC, che ha perso l’8,51%, e GIGADEVICE SEMICONDUCTOR BEIJING, a -8,14%.

** L’indice Hang Seng di Hong Kong ha chiuso in ribasso dello 0,2%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below