January 29, 2020 / 8:59 AM / 2 months ago

Bce, riduzione rischio potrebbe spingere crescita zona euro - Rehn

HELSINKI, 29 gennaio (Reuters) - La crescita della zona euro potrebbe superare le proiezioni se i rischi globali diminuissero, secondo il consigliere Bce Olli Rehn.

La Banca centrale europea, ha sottolineato, ha ancora a disposizione diversi strumenti per stimolare l’economia, se fosse necessario.

Rehn, governatore della banca centrale finlandese, ha aggiunto che la crescita del 2021 potrebbe essere più vicina all’1,5% se i rischi negativi non si materializzassero e ha indicato la guerra commerciale globale, la Brexit e l’epidemia di coronavirus come le principali fonti di incertezza.

Gli ultimi dati hanno indicato un aumento dell’inflazione core, ma la Bce vorrebbe vedere una crescita dei salari ancora più rapida, ha concluso.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below