November 14, 2019 / 4:29 PM / 24 days ago

Bce valuta di includere rischi cambiamento climatico in futuri stress test banche

LONDRA, 14 novembre (Reuters) - La Banca centrale europea sta valutando la possibilità di includere i rischi del cambiamento climatico nei futuri stress test sulle banche, ha detto il vicepresidente Luis De Guindos.

Intervenuto a una conferenza di Bnp Paribas a Londra, De Guindos ha detto che le implicazioni del cambiamento climatico nella politica monetaria verranno discusse nei prossimi trimestri.

“(Il cambiamento climatico) è qualcosa a cui stiamo prestando molta più attenzione, soprattutto in termini di stabilità finanziaria”, ha detto De Guindos.

I cambiamenti climatici stanno diventando una questione rilevante per le banche centrali, con un aumento della domanda di investimenti sostenibili dal punto di vista ambientale.

“I cambiamenti climatici coinvolgono molti attori e le banche centrali devono fare la loro parte”, ha detto.

“Ad esempio, abbiamo iniziato a considerare di includere i possibili rischi dovuti ai cambiamenti climatici nello scenario avverso degli stress test (del settore bancario)”.

Una metodologia per il calcolo dei rischi legati ai cambiamenti climatici non è ancora completamente sviluppata, pertanto è improbabile che venga inclusa nello stress test dell’Autorità bancaria europea del prossimo anno, ma potrebbe essere applicata nel 2022.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below