November 13, 2019 / 4:48 PM / 25 days ago

Primary dealer attori chiave per vendite titoli sovrani europei- funzionari debito

BRUXELLES, 13 novembre (Reuters) - Il ruolo delle banche come primary dealer nelle aste di titoli di stato europei rimane fondamentale e la pressione sulle banche per mantenere questa funzione sembra essersi stabilizzata, hanno detto oggi i direttori di due agenzie di gestione del debito.

I primary dealer acquistano titoli di Stato direttamente e li vendono agli investitori sul mercato. In genere sono anche incaricati di svolgere le attività di trading secondario. Ciò comporta che detengano una parte di questi titoli nei loro bilanci per un certo periodo.

Sebbene sia considerato un ruolo di prestigio per le banche, la regolamentazione più severa dopo la crisi finanziaria ha reso meno redditizia l’attività di primary dealing a causa del capitale aggiuntivo che le banche devono ora detenere a fronte di possibili perdite.

“Le pressioni immediate sui primary dealer, che in alcuni casi hanno portato a un’uscita, si sono stabilizzate”, ha detto a Reuters Robert Stheeman, amministratore delegato dell’agenzia di gestione del debito della Gran Bretagna a margine di una conferenza sui bond dell’Associazione per i mercati finanziari in Europa (AFME) a Bruxelles.

“I primary dealer sono fondamentali per ciò che facciamo e prendiamo sul serio le sfide che devono affrontare”.

Il numero di primary dealer in Europa è diminuito negli ultimi anni; l’AFME ha dichiarato a marzo che 20 primary dealer avevano lasciato il mercato nel 2018. Ciò ha lasciato all’Unione Europea il numero medio più basso di primary dealer dopo la crisi finanziaria globale, si legge nel rapporto.

Secondo il rapporto, il trend è dovuto al calo dei volumi scambiati sui mercati dei titoli di Stato, che sta impattando i ricavi da trading delle banche.

Intervenendo a una tavola rotonda sul trading e la liquidità nei mercati primari e secondari, un funzionario dell’agenzia irlandese per la gestione del debito ha dichiarato che i governi che emettono titoli di Stato devono essere consapevoli delle sfide che devono affrontare i primary dealer.

“C’è ancora un ruolo per i primary dealer”, ha dichiarato Anthony Linehan, vice direttore per i finanziamenti e la gestione del debito presso la National Treasury Management Agency dell’Irlanda. “Dovremmo consentire agli investitori di partecipare direttamente alle aste, come fanno gli Stati Uniti? Per me, il modello così com’è - con i primary dealer che hanno accesso alle aste - funziona ancora.”

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below