October 25, 2019 / 9:15 AM / a month ago

Barclays, utile trim3 sopra attese grazie a investment banking

LONDRA, 25 ottobre (Reuters) - La banca britannica Barclays ha archiviato il terzo trimestre con un utile superiore alle attese, sostenuto dalla forte performance della banca di investimento, ma ha messo in guardia su difficoltà future a causa del rallentamento dell’economia globale.

L’utile ante imposte si è attestato a 1,8 miliardi di sterline per il periodo luglio-settembre, anche se la cifra esclude un accantonamento precedentemente annunciato.

Gli analisti avevano previsto che l’utile al netto di tali oneri sarebbe stato di circa 1,5 miliardi di sterline.

I profitti sono stati penalizzati da un accantonamento di 1,4 miliardi di sterline per compensare i clienti cui era stata venduta in modo inadatto alle loro esigenze un’assicurazione di protezione dei pagamenti su prestiti e carte di credito, a metà dell’intervallo di 1,2-1,6 miliardi di sterline che la banca aveva previsto in precedenza.

L’istituto di credito ha dichiarato di aver concordato con le autorità di contabilizzare i risk weighted asset più in linea con i concorrenti britannici, con un conseguente aumento dell’obiettivo di Cet1 al 13,5%.

Il dato si è attestato al 13,4% alla fine del trimestre.

Barclays ha dichiarato che continuerà a puntare a un Roe superiore al 9% per il 2019, ma che il contesto globale ha reso più difficile il raggiungimento di tali obiettivi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below