March 18, 2020 / 12:39 PM / 17 days ago

Coronavirus, visto calo 5% Pil zona euro con 3 mesi lockdown - Faz che cita Lagarde

18 marzo (Reuters) - La presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde ha detto ai capi di governo europei che i lockdown imposti per contrastare l’epidemia di coronavirus potrebbero facilmente causare una contrazione del 5% dell’economia Ue.

Lo riferisce il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine.

Il giornale cita alti diplomatici europei, i quali hanno affermato che le stime del numero uno Bce sull’impatto delle misure di lockdown sono comprese tra il 2% e il 10% della crescita complessiva.

I fondamentali di calcolo si basano sul presupposto che ogni mese di lockdown ridurrebbe la crescita del 2,1%, scrive il giornale riportando quanto detto dalla Bce.

La stima che l’economia possa subire una contrazione del 5% si basa sull’ipotesi “realistica” che i lockdown dureranno tre mesi, secondo quanto riferito al giornale dall’istituto centrale.

Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Gianluca Semeraro, camilla.caraccio@thomsonreuters.com, +48587721396

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below