December 27, 2019 / 7:05 AM / 3 months ago

Lse, Borsa Italiana asset strategico, no al momento unione Mts/Tradeweb-Jerusalmi a Sole

MILANO, Dec 27 (Reuters) - Borsa Italiana è un asset strategico per il gruppo London Stock Exchange che, dopo l’acquisizione di Refinitiv, non ha per il momento in programma un’integrazione fra le piattaforme obbligazionarie di Mts e di Tradeweb.

Lo ha detto, in una intervista a Il Sole 24 Ore, Raffaele Jerusalmi, membro del Cda di Lse e AD di Borsa Italiana.

La fusione con Refinitiv “avrà un impatto limitato” su Borsa Italiana “perchè la gran parte delle sinergie sarà sul lato dei dati di mercato, che per l’Italia è un business marginale”, ha detto il manager.

Lse ha parlato delle implicazioni dell’operazione anche con le autorità italiane.

“Nel medio termine non riteniamo che ce ne siano”, ha ribadito.

Jerusalmi ha anche chiarito che, a seguito del deal, non ci saranno vendite di asset. Neanche di fronte agli appetiti di concorrenti come Euronext.

“Borsa Italiana non è in vendita... Borsa Italiana è un asset strategico per il gruppo London Stock Exchange e si vuole continuare a investire in Italia”, ha concluso.

Maria Pia Quaglia, in redazione a Milano Elisa Anzolin

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below