December 13, 2019 / 5:02 PM / a month ago

Atlantia sospende pagamento rata buonuscita ex AD Castellucci

MILANO, 13 dicembre (Reuters) - Il Cda di Atlantia ha deciso di sospendere il pagamento della seconda rata relativo all’accordo di risoluzione siglato con Giovanni Castellucci che lo scorso settembre si è dimesso da AD e Direttore generale delle società.

In una nota la holding che controlla Autostrade per l’Italia ha spiegato che la decisione è stata presa “prudenzialmente” a causa degli “elementi sopravvenuti emersi dalle indagini in corso da parte dell’Autorità Giudiziaria e indipendentemente dalla rilevanza penale degli stessi”.

Si tratta della seconda delle quattro rate previste dall’accordo del 17 settembre che prevedeva il pagamento al manager ‘a titolo di incentivo all’esodo’ di una somma lorda di 13,1 milioni di euro circa, oltre alle competenze di fine rapporto.

La seconda rata sarebbe scaduta il 2 gennaio.

Secondo quanto si legge nel comunicato del 17 settembre Atlantia si è riservata “il diritto di non procedere, in tutto o in parte, al pagamento delle rate non corrisposte, nonché il diritto di richiedere la restituzione in tutto o in parte delle rate corrisposte, qualora successivamente alla sottoscrizione dell’accordo dovessero emergere condotte dolose comprovate e accertate, attualmente non note, poste in essere a danno della società o del gruppo”.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Andrea Mandalà, in reazione a Milano Sabian Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below