October 7, 2019 / 2:00 PM / 2 months ago

Banche zona euro, metà non sopravviverebbe se deflusso liquidità - Bce

FRANCOFORTE, 7 ottobre (Reuters) - La metà delle banche più grandi della zona euro non sopravviverebbe ad una situazione di shock di liquidità della durata di sei mesi.

E’ quanto emerge dal test sulla liquidità condotto dalla Bce su 103 istituti bancari

L’esercizio evidenzia che quattro banche avrebbero un ‘periodo di sopravvivenza’ inferiore all’orizzonte temporale di sei mesi indicato in uno scenario di base del test, che include un congelamento del mercato del ‘funding wholesale’ istituzionale, mentre 52 banche sopravviverebbero entro i sei mesi nel caso in cui controparti finanziarie e alcuni clienti commerciali ritirassero i fondi depositati.

“In generale, le banche universali e le banche di rilevanza sistemica globale risentirebbero in misura maggiore rispetto alle altre di shock di liquidità idiosincratici, poiché di solito ricorrono a fonti di finanziamento meno stabili” dice la Bce in un comunicato.

Per 26 banche il test riporta un periodo di sopravvivanza di oltre sei mesi anche in caso di “shock estremo”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below