August 2, 2019 / 3:04 PM / 4 months ago

Banca Ifis e Credito Fondiario studiano partnership su crediti deteriorati

MILANO, 2 agosto (Reuters) - Banca Ifis e Credito Fondiario si sono presi 60 giorni di tempo per studiare una possibile alleanza nei settori del debt servicing e debt purchasing.

L’obiettivo, dice una nota, è valutare la creazione di una nuova piattaforma in grado di operare lungo tutta la catena del valore della gestione dei portafogli di crediti deteriorati e presente in tutte le asset class (secured, unsecured, Npl, Utp, leasing, real estate e credito al consumo).

Il Credito Fondiario “consoliderebbe le attività combinate svolte dalla nuova piattaforma”, dice la nota senza elaborare ulteriormente.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below