May 31, 2019 / 11:15 AM / 7 months ago

Mini-bot non necessari nè allo studio per "presunti" ritardi in pagamenti PA - Tesoro

MILANO, 31 maggio (Reuters) - Non c’è nessuna necessità né sono allo studio misure di finanziamento di alcun tipo, tanto meno emissioni di titoli di Stato di piccolo taglio, per far fronte a presunti ritardi dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni italiane.

Lo chiarisce il Tesoro in una nota dopo che sul mercato sono circolate voci di possibili emissioni di “mini-bot” in seguito alla presentazione di una mozione parlamentare che suggeriva questa ipotesi per velocizzare i pagamenti della pubblica amministrazione.

“I tempi di pagamento della pubblica amministrazione sono in costante miglioramento”, aggiunge il Tesoro, rimandando ai dati aggiornati pubblicati dal ministero.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below