May 31, 2010 / 5:02 PM / 9 years ago

Bce,tensioni debito possono rallentare normalizzazione monetaria

FRANCOFORTE, 31 maggio (Reuters) - Le tensioni sul debito interno alla zona euro potrebbero avere un impatto sulla velocità di rimozione delle operazioni di rifinanziamento a condizioni ultra favorevoli condotte dalla Bce per portare le banche fuori dalla crisi finanziaria.

Lo scrive la Banca centrale europea nel suo Financial Stability Report.

Dopo il fallimento di Lehman Brothers nel settembre 2008 la Bce ha iniziato a offrire alla banche della zona euro finanziamenti a rubinetto e a tassa fisso, nella speranza di tranquillizzare i mercati e salvaguardare il flusso creditizio verso l’economia reale.

Quest’anno Francoforte aveva dato il via a una progressiva normalizzazione delle operazioni di rifinanziamento, trovandosi però costretta a ritornare sui propri passi a causa dello scoppio della crisi sui debiti sovrani della regione.

Nel report odierno la Bce riconosce ufficialmente che i problemi esistenti sul fronte del debito potrebbero rallentare il porcesso di rimozione delle misure straordinarie di sostegno.

“Qualora dovessero persistere sul mercato monetario dell’area euro gli effetti avversi delle crescenti preoccupazioni legate alla sostenibilità fiscale, ci potrebbero essere ulteriori conseguenze sulla graduale rimozione delle misure di sostegno al credito adottate” spiega Francoforte.

Le tensioni potrebbero emergere a metà ottobre, aggiunge la Bce, data a cui viene meno l’impegno dell’istituto centrale a garantire operazioni di finanziamento illimitato alle banche. Un ritorno ad operazioni sul mercato monetario basate sul meccanismo d’asta “potrebbe causare pressioni al rialzo sui tassi e di conseguenza appesantire le esigense di finanziamento per alcune banche” si legge nel Finnacial Stability Report.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below