March 19, 2020 / 6:55 AM / 4 months ago

Bce inietterà altri 750 mld euro per contrastare impatti coronavirus

FRANCOFORTE, 19 marzo (Reuters) - La Banca centrale europea ha lanciato un nuovo piano di acquisti sul secondario da 750 miliardi di euro al termine di una riunione di emergenza ieri in serata nel tentativo di fermare le turbolenze sui mercati scatenate dalla diffusione del coronavirus che sta mettendo in ginocchio l’economia della zona euro.

Messa sotto pressione per agire, abbassando i costi di finanziamento di paesi più indebitati e colpiti dal virus come l’Italia, la Bce ha lanciato un nuovo programma dedicato di acquisti di obbligazioni, portando gli acquisti in programma per quest’anno a 1.100 miliardi di euro, con quelli annunciati ieri che da soli valgono il 6% del Pil della zona euro.

“Tempi straordinari richiedono azioni straordinarie”, ha detto il presidente Christine Lagarde. “Non ci sono limiti al nostro impegno verso l’euro. Siamo determinati a usare tutto il potenziale dei nostri strumenti nell’ambito del nostro mandato”.

In redazione a Milano Maria Pia Quaglia, Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below