March 16, 2020 / 9:54 AM / 15 days ago

BORSE EUROPA-Indici in calo oltre 8%, toccano minimi dal 2012

16 marzo (Reuters) - Le borse europee perdono oltre l’8% oggi a causa della pandemia di coronavirus che continua a diffondersi nel continente, mentre le drastiche misure di allentamento monetario delle banche centrali non riescono a placare i timori degli investitori sull’impatto economico del virus.

** L’indice paneuropeo STOXX 600 cede il 7,8% ai minimi da novembre 2012, mentre le borse in Francia e Spagna subiscono gravi perdite dopo aver deciso un lockdown a livello nazionale simile a quello italiano.

** Compagnie aeree e operatori di viaggio, in particolare TUI, EASYJET, il proprietario di British Airways IAG e AIR FRANCE - KLM, subiscono le peggiori perdite sull’indice a causa dei danni inflitti dalla pandemia.

** L’intero settore dei viaggi e del tempo libero precipita del 13,3%. L’indice di volatilità europeo aumenta ai massimi storici a 87,90 punti.

** “Il problema per gli investitori è che l’impatto economico del virus non è ancora chiaro - se si tratta di un evento lungo un mese o un anno - e quanto sarà drastica la riduzione nelle spese dei consumatori”, commenta Rick Meckler, partner di Cherry Lane Investments a New Vernon, New Jersey.

** La Federal Reserve ha tagliato i tassi d’interesse vicino allo zero, secondo intervento d’emergenza questo mese, e ha promesso acquisti di titoli per centinaia di miliardi di dollari, affermando che l’epidemia sta avendo un “profondo” impatto sull’economia.

** Gli ultimi dati economici sulla produzione industriale cinese mostrano un calo al ritmo più veloce degli ultimi 30 anni, alimentando nuovamente i timori di una recessione globale causata da una paralisi delle catene d’approvvigionamento e dal crollo del sentiment delle imprese.

** Il settore bancario europeo cede circa il 9,5%, con NATIXIS e SOCGEN in ribasso rispettivamente del 15,9% e del 14,03%.

** CREDIT SUISSE crolla del 12% ai minimi storici dopo che è trapelato che i giudici statunitensi stanno indagando il ruolo della banca nel caso di corruzione da 2 miliardi di dollari in Mozambico.

** Occhi puntati sulla conference call del G7 oggi alle 15,00 italiane per discutere la crisi sanitaria.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below