March 13, 2020 / 11:38 AM / 23 days ago

Cina taglia RRR alcune banche per stimolare prestiti

PECHINO, 13 marzo (Reuters) - La banca centrale cinese ha dichiarato che taglierà per la seconda volta quest’anno il requisito di riserva obbligatoria, iniettando 550 miliardi di yuan in liquidità per sostenere l’economia, colpita dallo scoppio di coronavirus in corso.

La People’s Bank of China (PBOC) ha annunciato sul suo sito web che taglierà il coefficiente di riserva (RRR) di 50-100 punti base (pb) per le banche che soddisfano determinati criteri di finanziamento.

L’RRR per queste banche commerciali sarà ridotto di ulteriori 100 punti base, ha aggiunto la banca.

Il taglio mirato, il nono dall’inizio del 2018, sarà in vigore dal 16 marzo.

La banca centrale ha allentato la politica monetaria dopo lo scoppio dell’epidemia, tagliando il tasso di riferimento dei prestiti e ordinando alle banche di offrire prestiti a basso costo e agevolazioni per i pagamenti alle imprese più colpite dall’epidemia di coronavirus.

Gli analisti intervistati da Reuters stimano un rallentamento della crescita economica cinese al 3,5% nel primo trimestre dal 6,0% del trimestre precedente.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below