March 11, 2020 / 8:42 AM / a month ago

Italia ha chiesto a Ue ulteriori margini su deficit - Gentiloni

ROMA, 11 marzo (Reuters) - Il governo italiano ha inviato alla Commissione europea una nuova lettera in cui chiede ulteriori margini di flessibilita’ per aumentare il deficit del 2020 e finanziare interventi di contrasto all’emergenza coronavirus.

A dirlo e’ il commissario Ue agli Affari economici, Paolo Gentiloni, che rimarca la disponibilita’ dell’esecutivo comunitario a sostenere Roma nei suoi sforzi.

“Ieri sera abbiamo ricevuto una nuova lettera dal ministro [dell’Economia Roberto] Gualtieri. Rispetto alla lettera di qualche giorno fa, aumenta le richieste per una spesa aggiuntiva”, ha detto Gentiloni.

Il governo aveva ufficializzato l’intenzione di aumentare l’obiettivo di deficit dal 2,2 al 2,5% quest’anno ma sta prendendo in considerazione un target ancora piu’ elevato, anche il 2,9% del Pil, hanno riferito ieri fonti governative.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below