March 6, 2020 / 4:56 PM / a month ago

Tim, multa Antitrust da 116 milioni per aver ostacolato sviluppo fibra

MILANO, 6 marzo (Reuters) - L’Antitrust ha multato Telecom Italia (Tim) per 116 milioni di euro per aver ostacolato lo sviluppo della fibra.

Il 25 febbraio 2020 l’Autorità ha concluso il procedimento, accertando che Tim ha posto in essere una strategia anticoncorrenziale preordinata a ostacolare lo sviluppo in senso concorrenziale degli investimenti in infrastrutture di rete a banda ultra-larga, si legge in una nota.

La competizione nel settore delle tlc, ancor più che in termini di prezzi e tariffe, si manifesta oggi in termini di qualità dei servizi, investimenti e innovazione, prosegue la nota.

In questa prospettiva l’Autorità ha ritenuto di dover sanzionare le condotte di Tim volte a ritardare nelle aree dove ce ne sarebbe stato più bisogno, le cosiddette aree bianche, lo sviluppo della fibra nella sua forma più innovativa, ovvero l’FTTH (Fiber To The Home).

In redazione a Milano Gianluca Semeraro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below