February 13, 2020 / 4:20 PM / 5 months ago

Liu Jo e Blumarine in borsa nell'arco di due anni - Marchi

MILANO, 13 febbraio (Reuters) - Eccellenze Italiane Holding (EIH), che possiede i marchi Liu Jo e Blumarine, punta alla quotazione con un orizzonte temporale di un paio d’anni.

Lo ha detto l’amministratore unico Marco Marchi in occasione del Fashion Annual Talk di Mediobanca.

Marchi, fondatore di Liu Jo, ha acquistato Blumarine lo scorso novembre. “Il progetto di creare una holding e di acquistare un altro marchio nasce dalla consapevolezza che l’industria della moda italiana ha un grande potenziale, ma a volte è penalizzata da carenze manageriali o finanziarie”, ha spiegato.

“Inseguo con consapevolezza il percorso verso la quotazione perché sono convinto che sia fondamentale per la mia azienda renderla indipendente dalla mia sorte. E’ una decisione che non va presa per necessità e va fatta quando ci sono le condizioni migliori”.

L’imprenditore ha poi aggiunto, a margine dell’evento, che il gruppo non è ancora pronto per un’Ipo, ma che una quotazione in borsa potrebbe avvenire nell’arco di due anni.

Marchi ha fondato Liu Jo con il fratello Vannis nel 1995 a Carpi, storico distretto della maglieria dove è nata nel 1977 anche Blumarine.

Liu Jo ha chiuso il 2019 con ricavi intorno a 400 milioni di euro, mentre Blumarine ha archiviato il 2018 - ultimo dato disponibile - con vendite per 33 milioni di euro. (Claudia Cristoferi, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below