January 29, 2020 / 12:19 PM / 2 months ago

5G, Paesi Ue possono limitare o escludere vendor a rischio - linee guida

BRUXELLES, 29 gennaio (Reuters) - I paesi Ue possono limitare la presenza o escludere dalle parti core delle reti di telecomunicazione i produttori di apparecchiature considerati a rischio, secondo le nuove linee guida annunciate oggi dalla Commissione europea.

Le raccomandazioni, non vincolanti, puntano ad affrontare i rischi relativi alla cybersecurity a livello nazionale ed europeo, che si concentrano soprattutto sulla cinese Huawei, sebbene le linee guida non citino espressamente nessuna singola società o Paese.

Le linee guida suggeriscono ai Paesi di limitare la propria dipendenza da un singolo fornitore per gli apparati della rete 5G. Nella valutazione dei vendor di apparati 5G le linee guida fanno riferimento anche ad elementi non espressamente tecnici, compreso il rischio d’interferenza esterna da parte di aziende controllate da altri Stati. (Foo Yun Chee, tradotto da redazione Milano, a Roma Francesca Piscioneri)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below