January 22, 2020 / 8:23 AM / 2 months ago

BORSA SHANGHAI-Rimbalza su promesse Pechino di arginare virus

HONG KONG/SHANGHAI, 22 gennaio (Reuters) - La borsa di Shanghai ha invertito le perdite di inizio seduta chiudendo in rialzo, dopo che Pechino ha promesso di contenere la nuova epidemia di virus polmonare, che ha già ucciso nove persone e infettato 440 nel Paese.

** Il coronavirus si è diffuso da Wuhan in Cina centrale in diverse città e all’estero, in concomitanza con le festività del capodanno lunare, tra il 24 e il 31 gennaio, coinvolgendo milioni di viaggiatori.

** “Se la polmonite virale non sarà circoscritta in tempi stretti, prevediamo danni nei settori delle vendite al dettaglio, del turismo, alberghiero, del catering e dei viaggi, in particolar modo tra il primo e l’inizio del secondo trimestre”, scrivono oggi in una nota gli analisti UBS.

** L’indice di Shanghai chiude in rialzo dello 0,3% e l’indice dei titoli blue-chip CSI300 avanza dello 0,4%, sollevando l’indice di riferimento dai minimi di quest’anno toccati a inizio seduta. I futures del Tesoro hanno frenato i guadagni iniziali.

** La ripresa della borsa giunge dopo una conferenza stampa trasmessa in televisione dalla National Health Commission, nella quale il viceministro Li Bin ha detto che Pechino sta intensificando le misure di contenimento negli ospedali e aumentando la cooperazione con l’Organizzazione mondiale della sanità.

** Il presidente Xi Jinping ha chiesto che la lotta contro il virus sia un priorità.

** Linus Yip, chief strategist di First Shanghai Securities a Hong Kong, ha detto che gli investitori continueranno a favorire i titoli cinesi, considerando l’accordo firmato tra Pechino e Washington a metà gennaio.

** “Di tanto in tanto vedremo disturbi a questa tendenza, come le tensioni in Medio Oriente questo mese. Il trend però è ancora positivo. L’economia cinese sta migliorando”, ha detto.

** Lo yuan scambia piatto nel mercato onshore e in rialzo dello 0,1% nel mercato offshore, vicino ai minimi di una settimana e mezzo dopo aver registrato ieri le peggiori perdite giornaliere da agosto.

** “Non è cambiato niente di fondamentale. Il sentiment guida ogni cosa”, ha detto un operatore di Shanghai.

** L’indice Hang Seng di Hong Kong chiude in rialzo dell’1,3%, dopo aver toccato ieri i minimi da agosto 2019.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below