January 10, 2020 / 12:28 PM / in 8 days

Hera vara nuovo piano, in 2023 vede mol a 1,25 mld, dividendo 12 cent per azione

MILANO, 10 gennaio (Reuters) - Hera approva il piano industriale al 2023 che vede un margine operativo lordo di 1,25 miliardi di euro e un dividendo a 12 cent per azione.

La strategia del nuovo piano è basata su tre direttrici: crescita industriale, risk management ed economia circolare, spiega una nota. Lo sviluppo sarà trainato da un mix di crescita organica e per linee esterne.

Il piano prevede investimenti industriali e finanziari complessivi per circa 2,9 miliardi di euro e una posizione finanziaria netta a fine periodo pari a 2,8 volte il margine operativo lordo (Mol).

Il preconsuntivo 2019 mostra un Mol di 1,08 miliardi con un aumento del 4,85% rispetto al 2018 e un rapporto tra posizione finanziaria netta e mol di 2,5 volte circa. Quest’ultimo dato è calcolato prima dell’impatto finanziario dell’operazione di acquisto dei clienti retail nella distribuzione di luce e gas di Ascopiave.

Sul 2019 è previsto un dividendo di 10 cent per azione che salirà a 10,5 cent nel 2020, a 11 nel 2021 e a 11,5 nel 2022.

La multiutility punta a 3,5 milioni di clienti energy al 2023.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando (Gianluca Semeraro, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below