January 7, 2020 / 5:34 PM / 3 months ago

Antitrust apre istruttoria su vendita biglietti e abbonamenti 9 squadre Serie A

MILANO, 7 gennaio (Reuters) - L’autorità antitrust ha avviato procedimenti istruttori nei confronti di nove squadre di calcio di Serie A, tra cui Juventus, Lazio e Roma, per presunte clausole vessatorie nei contratti di acquisto abbonamenti e dei biglietti partite.

Lo annuncia lo stesso Antitrust in una nota. Gli altri club coinvolti nelle verifiche dell’autorità sono Atalanta, Cagliari, Genoa, Inter, Milan e Udinese.

Le posizioni di Bologna e Parma Calcio sono state archiviate perché, a differenza delle altre squadre, si legge nella nota, hanno modificato effettivamente le condizioni su invito dell’Antitrust.

“Lo scopo dei procedimenti è valutare la possibile vessatorietà di alcune clausole contenute nelle condizioni generali di contratto relative all’acquisto dell’abbonamento annuale e del biglietto per la singola partita”, si legge nella nota.

Si tratta, in particolare, di quelle clausole che limiterebbero il diritto ad ottenere il rimborso di parte dell’abbonamento del biglietto in caso di chiusura parziale o totale dello stadio e rinvio della partita, e di essere risarciti qualora per tali eventi potrebbero essere responsabili le società. (Elvira Pollina)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below