December 13, 2019 / 12:52 PM / 4 months ago

MONETARIO-Tassi a brevissimo stabili, occhi su effetti Tltro

ROMA, 13 dicembre (Reuters) - Viaggia ancora poco sopra il riferimento Bce sui depositi, confermato ieri a -0,5%, il tratto a brevissimo della curva dei tassi sul mercato interbancario, all’indomani della seconda operazione Tltro 3 che ha visto richieste di fondi da parte delle banche inferiori alle aspettative Bce.

** Attorno alle 13,40, su General Collateral Italia , il tasso overnight scambia a -0,49%, il tom/next e lo spot/next a -0,485%.

** “I tassi sono stabili. Per vedere se si muove qualcosa dovremo aspettare la prossima settimana, con i riversamenti fiscali del 16 dicembre, la fine del periodo di mantenimento della riserva obbligatoria [il 17/12] e gli effetti della nuova operazione Tltro 3 e dei rimborsi del Tltro 2 il 18”, commenta l’operatrice di una tesoreria di una banca italiana.

** Ieri Francoforte ha collocato 97,7 miliardi di euro in fondi a 4 anni nella seconda opeazione di rifinanziamento ‘Tltro 3’, con richieste da 122 banche contro le 28 che hanno sottoscritto la prima versione il 19 settembre.

** La Bce avrebbe preferito una richiesta di fondi da parte delle banche della zona euro superiore, intorno ai 120 miliardi, ha detto la presidente Christine Lagarde.

** Considerati anche i rimborsi anticipati del ‘Tltro 2’ per 147 miliardi annunciati la settimana scorsa, le due transazioni nel complesso dreneranno circa 50 miliardi dal cuscinetto di liquidità aggiuntiva a disposizione del sistema il 18 dicembre, data di regolamento sia del finanziamento ‘Tltro 3’ sia dei rimborsi anticipati.

** In media questa settimana l’eccesso di liquidità risulta in leggero calo, intorno a 1.800 miliardi rispetto ai 1.820 miliardi della precedente, secondo i calcoli dell’operatrice.

** Martedì, nella consueta operazione pronti contro termine, la Bce ha collocato 1,395 miliardi su 1,388 miliardi in scadenza, con richieste da 25 banche.

** Riguardo al programma ‘Qe’, lunedì la Bce ha reso noto di avere acquistato titoli pubblici per 1,823 miliardi la settimana scorsa, rispetto ai 452 milioni della precedente.

** Nella sua prima conferenza stampa da presidente Bce, ieri Lagarde ha detto che il processo di revisione delle strategie di Francoforte inizierà a gennaio e richiederà tempo ma non “troppo”.

Antonella Cinelli, in Redazione a Milano Alessia Pè

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below