December 10, 2019 / 4:41 PM / 4 months ago

BORSA USA-In rialzo su speranze rinvio scadenza dazi Usa-Cina

10 dicembre (Reuters) - L’azionario Usa vira in positivo sulle indiscrezioni stampa secondo cui gli Stati Uniti e la Cina starebbero pianificando il rinvio della nuova tornata di dazi inizialmente prevista per il 15 dicembre.

** Con lo scontro sulle tariffe che continua a pesare sulla crescita globale, i mercati auspicano un possibile rinvio delle tariffe e sono alla ricerca di notizie positive sui colloqui commerciali tra Washington e Pechino.

** “È probabilmente il meglio che il mercato possa aspettarsi in questo momento”, osserva Robert Pavlik, chief investment strategist e senior portfolio manager presso SlateStone Wealth LLC a New York.

** “(Ciò) permette agli Stati Uniti e alla Cina di continuare a negoziare e raggiungere la fase uno di un accordo preliminare sul commercio”.

** Il Wall Street Journal scrive anche che i funzionari delle due parti hanno fatto intendere che ci potrebbe essere un’estensione dei colloqui commerciali.

** APPLE, spesso sensibile alle notizie sul commercio, sale dell’1,11%. Il più ampio settore tecnologico S&P 500 avanza a sua volta dello 0,5%.

** Scivola invece in territorio negativo il settore dei servizi di comunicazione, zavorrato da NETFLIX , in calo del 2,14% dopo che Needham ha declassato il titolo della società a “underperform”.

** Prende il via oggi per concludersi alle 20 italiane di domani la riunione del Fomc, il board della Fed, dalla quale gli investitori attendono aggiornamenti sull’outlook economico per il 2020.

** L’indice S&P 500 è finora salito del 25% quest’anno, sostenuto dai tagli dei tassi di interesse della Federal Reserve e da un certo sollievo diffuso dagli utili societari.

** Intorno alle 17,20 il Dow Jones Industrial Average avanza dello 0,01%, l’S&P 500 sale dello 0,09% eil Nasdaq Composite è a +0,26%, .

** AUTOZONE balza di circa l’8% dopo che il rivenditore di ricambi auto ha battuto le stime trimestrali sugli utili. Bene anche ADVANCE AUTO PARTS e O’REILLY AUTOMOTIVE.

** I vertici del partito Democratico alla Camera dei Rappresentanti Usa hanno intanto presentato oggi due capi di accusa formali per l’impeachment del presidente Donald Trump: abuso di potere e ostruzione del Congresso.

Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Roma Francesca Piscioneri, camilla.caraccio@thomsonreuters.com, +48587721396

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below