December 9, 2019 / 11:34 AM / 2 months ago

PUNTO 2-Mediaset, tribunale deciderà su ricorso Vivendi dopo assemblea 10 gennaio

(Aggiunge nota Mediaset e portavoce Vivendi)

MILANO, 9 dicembre (Reuters) - Il tribunale civile di Milano esaminerà la richiesta di Vivendi di sospendere in via cautelare il piano di riorganizzazione pan-europeo di Mediaset dopo l’assemblea straordinaria che il gruppo di Cologno Monzese terrà il 10 gennaio.

Lo dice una nota Mediaset diffusa nel pomeriggio, confermando quanto riferito in precedenza da due fonti legali.

Mediaset vuole fondere le attività italiane e spagnole in MediaforEurope (MFE), holding olandese da utilizzare come piattaforma pan-europea per stringere alleanze con altri gruppi televisivi europei, tra cui la tedesca ProSiebenSat.1 , in cui Mediaset è azionista.

Vivendi, secondo socio di Mediaset con il 29%, ha contestato il progetto MFE, ritenendolo lesivo dei propri diritti di azionista di minoranza e finalizzato ad aumentare la presa sulla società da parte di Fininvest, la holding della famiglia Berlusconi, prima azionista del gruppo televisivo.

“Il Tribunale di Milano ha ritenuto che ai fini della valutazione cautelare delle domande formulate da Vivendi e Simon Fiduciaria relative alla delibera assunta dall’assemblea di Mediaset il 4 settembre risulta rilevante l’esito dell’assemblea dei soci convocata per il 10 gennaio 2020. Pertanto, in accoglimento della richiesta formulata da Mediaset, ha ritenuto opportuno differire la discussione a udienza successiva a tale data, fissandola per il 21 gennaio 2020”, si legge nella nota.

“Con il medesimo provvedimento il Tribunale ha ulteriormente esteso fino all’esito di tale udienza il provvedimento provvisorio di sospensione della delibera del 4 settembre 2019”, prosegue la nota.

Un portavoce di Vivendi, in serata, ha affermato che il gruppo francese accoglie “favorevolmente” la decisione del giudice. Inoltre il portavoce fa notare che dal momento che il tribunale “ha giudicato rilevante il risultato dell’assemblea di Mediaset del 10 gennaio, Mediaset dovrà pensare molto attentamente prima di decidere di escludere Simon Fiduciaria dal voto”.

Su richiesta dell’Agcom Vivendi ha conferito due terzi della sua partecipazione al trust Simon Fiduciaria. Mediaset non ha mai consentito finora a Simon Fiduciaria di partecipare, e quindi votare, alle assemblee dei soci.

Elvira Pollina, in redazione a Milano Gianluca Semeraro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below