December 6, 2019 / 4:43 PM / in 2 months

Mediaset, giudice si riserva di decidere su ricorso Vivendi

MILANO, 6 dicembre (Reuters) - Il giudice del tribunale di Milano si è riservata di decidere sulla richiesta di sospensione cautelare avanzata da Vivendi sul progetto di riassetto pan-europeo del gruppo Mediaset.

Lo riferiscono fonti legali al temine dell’udienza odierna, aggiungendo che il giudice potrebbe prendere una decisione nei prossimi giorni o anche dopo l’assemblea di Mediaset del 10 gennaio.

Mediaset vuole fondere le attività italiane e spagnole in MediaforEurope (MFE), holding olandese da utilizzare come piattaforma pan-europea per stringere alleanze con altri gruppi televisivi europei, tra cui la tedesca ProSiebenSat.1 , in cui la società di Cologno Monzese è azionista.

Vivendi, secondo socio di Mediaset con il 29%, ha contestato il progetto MFE, ritenendolo lesivo dei propri diritti di azionista di minoranza e finalizzato ad aumentare la presa sulla società da parte di Fininvest, la holding della famiglia Berlusconi, prima azionista del gruppo televisivo.

Mediaset ha convocato per il 10 gennaio un’assemblea per alcune modifiche statutarie di MFE, nel tentativo di avere il consenso sull’operazione anche da parte del gruppo francese.

Elvira Pollina, in redazione a Milano Gianluca Semeraro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below