November 8, 2019 / 11:11 AM / a month ago

BTP fallisce rimbalzo su mix fattori tra cui commercio e movimenti tecnici

    MILANO, 8 novembre (Reuters) - Fallisce il rimbalzo che i Btp avano cercato
di mettere a segno nei primi scambi dopo il sell-off di ieri, complice un mix di
fattori tra cui l'ottimismo per i negoziati sul commercio ma anche movimenti
tecnici che penalizzano i governativi italiani più del restante comparto della
zona euro.
    ** L'ottimismo di fondo del mercato europeo per gli sviluppi nella
trattativa Usa-Cina è controbilanciato però dall'apprensione degli addetti ai
lavori circa i dettagli, ancora mancanti, della cosiddetta 'fase uno' e circa la
ritrosia di alcuni consiglieri dentro e fuori la Casa Bianca sulla cancellazione
dei dazi.
    ** A detta degli operatori, nella giornata di ieri si è visto un
alleggerimento da parte degli investitori internazionali "cui probabilmente
seguirà anche un analogo movimento da parte dei domestici se la situazione non
dovesse migliorare", osserva un trader. 
    ** In un movimento difficile da spiegare a detta di due operatori, a metà
mattina nel giro di 20 minuti si è verificato un repentino allargamento dello
spread Italia-Germania passato da 140 punti base a 145 punti, massimo dai primi
giorni di ottobre. Significativo anche il quasi contestuale rialzo del tasso del
decennale passato da 1,12% a 1,20%, nuovo massimo da fine agosto, nel giro di
un'ora e mezza di scambi.
    ** In attesa delle aste italiane della prossima settimana, stamane il Tesoro
ha effettuato un'operazione di buyback riacquistando complessivamente 2 miliardi
di euro in quattro titoli con scadenza tra il 2020 e il 2023 a fronte di offerte
complessive per 9,523 miliardi da parte degli operatori specialisti.
    ** A testimonianza della particolare debolezza della carta italiana, già
ieri più colpita rispetto a quella 'core', il movimento che nella seduta di ieri
ha schiacciato il rendimento del decennale greco fino al di sotto
del corrispettivo benchmark italiano. Attorno alle 12 il titolo
greco paga 1,22%, quello italiano 1,18%.
    ** Resta per ora sullo sfondo la situazione politica italiana scandita dalle
tensioni in seno al governo dopo i moniti lanciati ieri dalla Commissione Ue. 
    

 12:00                    RIC              PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND DIC.        FGBLc1           169,54     -0,03      
 FUTURES BTP DIC.         FBTPc1           141,85     -0,50      
 BTP 2 ANNI (OTT 21)      IT2YT=TWEB       104,485    -0,025     -0,031
 BTP 10 ANNI (AGO 29)     IT10YT=TWEB      116,723    -0,455     1,179
 BTP 30 ANNI (SET 49)     IT30YT=TWEB      134,410    -0,822     2,270
                                                                 
 SPREAD (PB)              RIC              ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI    US10DE10=TWEB    216,5      214,4      
 BTP/BUND 2 ANNI          IT2DE2=TWEB      60,1       60,3       
 BTP/BUND 10 ANNI         IT10DE10=TWEB    142,9      140,9      
 valore                   minimo           138,3                 
 valore                   massimo          145,4                 
 BTP/BUND 30 ANNI         IT30DE30=TWEB    202,0      200,2      
 BTP 10/2 ANNI            IT10IT2=TWEB     121,0      120,4      
 BTP 30/10 ANNI           IT30IT10=TWEB    109,1      110,2      
    

 (Sara Rossi, in redazione a Milano Alessia Pe)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below