November 1, 2019 / 4:29 PM / a month ago

BORSA USA -S&P 500 e Nasdaq toccano massimi record su occupazione Usa, dati cinesi

1 novembre (Reuters) - Wall Street guadagna quasi l’1% sulla scia di dati che mostrano da una parte una crescita dell’occupazione negli Stati Uniti che ha rallentato meno delle aspettative a ottobre e dall’altra un’espansione del settore manifatturiero cinese al ritmo più veloce di oltre due anni.

** Il Nasdaq ha toccato un nuovo massimo storico per la prima volta da luglio, mentre l’indice di riferimento S&P 500 ha messo a segno il quarto record di questa settimana.

** La maggior parte degli 11 maggiori settori S&P 500 scambia in rialzo, con APPLE a fornire una forte spinta.

** I dati del Dipartimento del lavoro sugli occupati non agricoli hanno mostrato un aumento di 128.000 posti di lavoro a ottobre rispetto agli 89.0000 pronosticati dagli analisti interpellati da Reuters. Tuttavia la crescita ha continuato a rallentare rispetto a settembre.

** In Cina, il settore manifatturiero ha fatto inaspettatamente registrare un’espansione a ottobre grazie all’incremento degli ordini per l’export e della produzione.

** Sul fronte commerciale, il segretario al commercio Usa Wilbur Ross ha detto che l’iniziale “Fase 1” dell’intesa commerciale con la Cina verrà probabilmente finalizzata attorno a metà novembre, nonostante non si conosca ancora una data precisa.

** Intorno alle 16,45 italiane, il Dow Jones guadagna lo 0,92% a 27.296,18, l’S&P 500 registra un +0,74% a 3.060,07, mentre il Nasdaq avanza dello 0,81% a 8.359,66.

** EXXON MOBIL guadagna il 2,4% dopo aver battuto le stime, recentemente riviste al ribasso, sugli utili trimestrali, mentre la rivale CHEVRON avanza dello 0,26% sebbene abbia registrato un calo del 36% dei profitti.

** QORVO balza del 18,3% dopo che il fornitore Apple ha annunciato un piano di buy-back del valore di un miliardo di dollari e previsto ricavi trimestrali oltre le attese.

** PINTEREST crolla del 20,5%, dopo che il social network ha registrato ricavi trimestrali sotto le attese.

** ARISTA NETWORKS sprofonda del 24,9% dopo che il fornitore di infrastrutture cloud ha stimato ricavi per il trimestre in corso molto inferiori alle aspettative di Wall Street.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below