October 30, 2019 / 11:34 AM / a month ago

RPT-Btp resta in lieve calo dopo aste, guarda Qe, attende Fed

 (completa stringa)
    ROMA, 30 ottobre (Reuters) - Il Btp resta in lieve calo a metà
seduta, mostrando scarsa reazione all'asta a medio-lungo che ha messo in
luce rendimenti in contenuta salita, in un mercato che si mantiene
prudente in attesa del Fomc di Federal Reserve che si conclude questa
sera.
    ** "Le aste si collocano in una fase di sostanziale stabilità per il
Btp" commenta in una nota Filippo Mormando, fixed income strategist di
Mps. "La carta italiana continua a scambiare nell'intraday a un elevato
livello di correlazione con la carta degli altri principali emittenti
sovrani europei. In questo contesto non sorprende quindi vedere un buon
'bid' in fasi di allargamento sia sul futures sia sul cash, che determina
una sostanziale tenuta dello spread Italia-Germania".
    ** Pochi minuti prima delle 12 italiane, su piattaforma TradeWeb, il
differenziale di rendimento tra Italia e Germania sul tratto decennale è
a 136 punti base dai 135 dell'avvio di stamani e del finale di ieri
. Alla stessa ora il tasso del Btp decennale si attesta
all'1%, fermo dall'apertura di questa mattina e da 0,99% della precedente
chiusura.
    ** Il secondario italiano si allinea a un contesto europeo che ha
visto negli ultimi giorni rendimenti in salita sulla prospettiva di una
Brexit ordinata che ha spinto gli investitori a cercare investimenti più
rischiosi ma più redditizi del reddito fisso.
    ** A supporto dell'obbligazionario della zona euro ricomincia però,
proprio oggi, il programma di acquisti di bond della Bce a un ritmo di 20
miliardi di euro al mese, secondo quanto comunicato in settembre. A
fianco al Qe, la banca centrale dà il via oggi anche al tiering che avrà
il compito di mitigare gli effetti dei tassi negativi sulle banche. 
    ** "Vedremo cosa succederà e quali saranno le conseguenze reali delle
decisioni tanto volute da Mario Draghi, il mercato deve ancora
ponderarle", osserva un dealer.
    ** Il focus di oggi sarà in serata su Washington dove termina la due
giorni del consiglio Fed che, nelle attese, dovrebbe annunciare una nuova
riduzione dei tassi di 25 punti base, la terza quest'anno. Occhi
soprattutto a quanto verrà comunicato sulle intenzioni di politica
monetaria future.
    ** "Se la Fed ometterà di dire che 'agirà in modo appropriato per
sostenere la crescita' sarà il segnale che ha finito con i tagli
precauzionali", si legge in una nota di Commerzbank.
 11:57                    RIC              PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND DIC.        FGBLc1           171,15     0,11       
 FUTURES BTP DIC.         FBTPc1           143,80     -0,09      
 BTP 2 ANNI (OTT 21)      IT2YT=TWEB       104,63     -0,02      -0,069
 BTP 10 ANNI (AGO 29)     IT10YT=TWEB      118,61     -0,10      0,996
 BTP 30 ANNI (SET 49)     IT30YT=TWEB      139,04     -0,19      2,097
                                                                 
 SPREAD (PB)              RIC              ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI    US10DE10=TWEB    219,00     219,30     
 BTP/BUND 2 ANNI          IT2DE2=TWEB      58,80      59,20      
 BTP/BUND 10 ANNI         IT10DE10=TWEB    136,00     134,50     
 valore                   minimo           134,10                
 valore                   massimo          136,30                
 BTP/BUND 30 ANNI         IT30DE30=TWEB    196,90     195,00     
 BTP 10/2 ANNI            IT10IT2=TWEB     108,90     108,10     
 BTP 30/10 ANNI           IT30IT10=TWEB    111,00     111,00     
 
(Valentina Consiglio, in Redazione a Milano Alessia Pe)
 
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below