August 16, 2019 / 7:31 AM / 4 months ago

BORSA TOKYO- In leggero rialzo su stabilità mercati Hong Kong e Cina

TOKYO, 16 agosto (Reuters) - La borsa giapponese chiude in leggero rialzo dopo che i mercati in Cina e Hong Kong hanno trovato una certa stabilità mentre proseguono i disordini a Hong Kong, ma i guadagni sono stati limitati dai timori di un rallentamento economico globale.

** L’indice Nikkei ha guadagnato lo 0,06%, dopo aver perso l’1,2% nella sessione precedente.

** “Il rialzo dei titoli a Hong Kong e Shanghai, sulla scia della possibilità che il presidente degli Stati Uniti (Donald) Trump e il presidente cinese discutano diverse questioni, compresa la situazione a Hong Kong, ha supportato il mercato”, ha detto Yutaka Miura, senior technical analyst presso Mizuho Securities.

** “Ma i guadagni del mercato sono limitati dai timori di una recessione globale”, ha aggiunto.

** Il presidente Trump ha detto ieri di avere in programma a breve una telefonata con il presidente cinese Xi Jinping, ma non ha specificato quando.

** Il Nikkei ha perso l’1,3% questa settimana, mentre l’inversione della curva dei rendimenti dei bond statunitensi, ampiamente considerata un segnale di recessione, ha innescato un sell-off globale degli asset più rischiosi.

** Alcuni titoli legati all’export sono andati un po’ meglio dopo che la corsa dello yen contro dollaro si è interrotta. NISSAN MOTOR e HITACHI hanno guadagnato lo 0,6%, PANASONIC lo 0,5%.

** Il produttore di semiconduttori RENESAS ha scambiato in rialzo del 3,3% dopo i buoni risultati dei suoi competitor statunitensi come APPLIED MATERIALS e NVIDIA .

** Sempre nel settore tech, TOKYO ELECTRON è avanzata del 2% e TOSHIBA dell’1,3%.

** UNIZO HOLDINGS è balzata del 15,7% dopo che il quotidiano Nikkei ha riferito che la società di investimento statunitense Fortress Investment Group ha intenzione di acquistare l’operatore alberghiero, lanciando una controfferta contro l’agenzia di viaggi H.I.S..

** H.I.S. ha guadagnato il 5,8% tra speculazioni secondo le quali potrebbe tirarsi indietro da un takeover su cui l’imposizione fiscale pesa più della competizione da parte di Fortress.

** I titoli finanziari sono rimasti sotto pressione, con il forte calo di questa settimana dei rendimenti obbligazionari che ne ha intaccato la redditività. SUMITOMO MITSUI FINANCIAL GROUP è sceso dello 0,5% e SHINSEI BANK ha registrato una flessione del 2%.

** Il migliore in termini percentuali è stato DAIWA HOUSE , che ha guadagnato il 5,1%. Il peggiore è stato RECRUIT HOLDINGS, che ha perso il 3,1%.

** Il più ampio Topix ha chiuso in rialzo dello 0,1%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below