August 14, 2019 / 7:28 AM / 4 months ago

RPT - BORSA TOKYO-In forte rialzo su rinvio dazi Trump; rally fornitori Apple

(precisa verbo in attacco)

TOKYO, 14 agosto (Reuters) - La borsa di Tokyo recupera interamente la brusca caduta della sessione precedente, grazie al rinvio dei dazi proposti da Washington sui beni di importazione cinese.

** La manovra del presidente Donald Trump ha concesso ai mercati un sospiro di sollievo, sostenendo maggiormente il settore dei produttori di chip e i fornitori Apple.

** L’indice Nikkei ha guadagnato l’1%, recuperando quasi del tutto la perdita dell’1,1% archiviata ieri, mentre il più ampio indice Topix ha chiuso in rialzo dello 0,9%.

** Se l’annuncio del rinvio dei dazi da parte della Casa Bianca ha indubbiamante sostenuto un rally nei mercati asiatici, alcuni analisti sospettano che potrebbe avere vita breve.

** “I mercati stanno rispondendo agli ultimi eventi della guerra dei dazi con contenuto sollievo — ma in realtà non è cambiato nulla”, ha scritto in una nota ai clienti Robert Carnell, head of research per la sezione Asia-Pacifico di ING.

** L’amministrazione Trump farà slittare al 15 dicembre l’introduzione di nuovi dazi del 10% su importazioni cinesi di alcuni prodotti — tra cui laptop e cellulari — prevista inizialmente da inizio settembre.

** Negli Stati Uniti, i probabili beneficiari del rinvio sono balzati durante la notte, con APPLE in rialzo del 4,2% sulla scia dell’inclusione nella lista di iPhone, tablet e prodotti per laptop, mentre l’indice chip di Philadelphia ha guadagnato il 3%.

** Di conseguenza, i fornitori di Apple di parti elettroniche e chip quotati sulla borsa di Tokyo hanno chiuso in rialzo.

** TAIYO YUDEN guadagna il 6,3%, mentre MURATA MANUFACTURING e TDK il 3,3% e il 4,3%, rispettivamente.

** SCREEN HOLDINGS balza del 6% e TOKYO ELECTRON guadagna l’1,1%.

** Nintendo risale del 4,3% vista l’inclusione di console per videogiochi nella lista provvisoria stilata da Trump. La compagnia prepara intanto il lancio di ‘Switch Lite’ il mese prossimo.

** Tra i protagonisti dell’indice anche FANUC, in rialzo del 2% grazie all’ampio e inatteso recupero negli ordini di macchinari in Giappone a giugno, possibile segnale positivo per gli investimenti delle imprese nonostante il rallentamento della crescita mondiale e le costanti dispute commerciali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below