July 31, 2019 / 7:55 AM / 4 months ago

BBVA, utile netto +3% trim2 grazie a Messico e Spagna, Turchia debole

MADRID, 31 luglio (Reuters) - La banca spagnola BBVA ha registrato una crescita dell’utile netto del 2,6% nel secondo trimestre grazie a una performance stabile in Messico e Spagna.

I profitti netti del secondo più grande istituto di credito della Spagna nei tre mesi hanno raggiunto 1,28 miliardi, al di sopra della previsione media di 1,21 miliardi di euro fatta dagli analisti in un sondaggio Reuters.

Il margine di interesse, la differenza tra interessi attivi e passivi, è aumentato del 6% a 4,56 miliardi di euro, il 3% in più rispetto al trimestre precedente. Gli analisti intervistati da Reuters avevano previsto un margine di interesse di 4,4 miliardi di euro.

Come la rivale spagnola Santander, BBVA realizza la maggior parte dei profitti all’estero, un modello che l’ha aiutata a sopravvivere a due recessioni negli ultimi anni.

In Messico, dove realizza oltre il 40% dell’utile netto, quest’ultimo è aumentato del 4%. Senza l’apprezzamento del peso messicano, l’utile è sceso del 3%.

Tuttavia, l’instabilità politica e la recessione economica in Turchia, dove la banca realizza circa il 9% dei suoi profitti, hanno intaccato la redditività dell gruppo. L’utile netto del secondo trimestre in Turchia è sceso del 18% a 140 milioni di euro.

In Spagna, dove la banca realizza un quarto dei suoi profitti, questi sono aumentati quasi del 14%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below