August 23, 2018 / 10:12 AM / 3 months ago

Ilva: se ci fossero aziende interessate potremmo annullare gara - Di Maio

ROMA, 23 agosto (Reuters) - Il governo potrebbe annullare la gara per l’acciaieria tarantina Ilva, aggiudicata alla cordata Am Investco guidata da ArcelorMittal, nel caso in cui ci fossero nuove aziende interessate, poiché ritiene la procedura illegittima.

Lo ha detto in conferenza stampa il vice premier e ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, che ha ricevuto dall’Avvocatura dello Stato il parere sulla gara.

Nella procedura c’è stato “pochissimo di regolare”, ha detto Di Maio, che poi ha chiarito che le irregolarità sarebbero state commesse “dallo Stato”, mentre l’azienda basata in Lussemburgo “ha fatto tutto in buona fede”.

Secondo Di Maio, l’illegittimità della gara è dovuta all’eccesso di potere esercitato dal precedente governo, che non ha orchestrato in modo adeguato la “fase di rilanci” nel corso della procedura.

Il ministro ha poi annunciato di voler procedere “da subito” a una nuova fase di studio assieme al ministero dell’Ambiente.

Il termine massimo per concludere l’iter, ha ribadito Di Maio, è il 15 settembre.

(Alberto Sisto)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below